Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Menu principale
Orologio e Calendario
RSS

Cronache e commenti sulla politica in Sardegna.
« 1 (2) 3 »
Politica Regionale : IL TAR boccia il Ricorso dell'Unione dei Fenici
Inviato da Francesco Urru il 29/6/2008 9:12:29 (1723 letture)

Dal sito Altra Voce leggo e riporto quanto segue:
la Regione incassa invece una vittoria sul fronte dell'Unione dei Comuni dei Fenici. Avevano chiesto alla Regione la presa d'atto dell'avvenuta costituzione dell'Unione e la concessione del relativo contributo regionale previsto per l'avvio.

I ricorrenti si sono appellati al silenzio inadempimento, ma in realtà la Regione ha emesso dei provvedimenti: due ed entrambi respingono la richiesta dell'Unione dei Comuni dei Fenici per mancanza del requisito della continuità territoriale: perché i comuni in oggetto appartengono ad ambiti territoriali ottimali diversi. Per il Tar, stavolta, la Regione ha ragione.

Le mie personali perplessità sull'Unione dei Fenici le avevo già esternate sul forum a partire dal 22 Maggio 2006.
Qui di seguito vi riporto copia della sentenza facilmente consultabile anche direttamente dal sito del TAR con i seguenti parametri: TAR CA 200801201.

Voto: 6.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6871 bytes | Commenti?
Politica Regionale : Sardegna: al via rete assessorati politiche giovanili Comuni
Inviato da Francesco Urru il 25/1/2008 15:52:12 (1468 letture)

All'iniziativa, promossa dall'assessore di Cagliari Daniela Noli, hanno già aderito 83 amministrazioni comunali. Tra le misure allo studio, anche una 'Carta giovani' comune, e la creazione di un indirizzo e-mail che avrà la medesima estensione per tutti i Comuni aderenti.

Dal sito del Comune di Cagliari leggo e riporto questa notizia confortante per i giovani Sardi:
"ISOLA DEI GIOVANI
La Rete dei Comuni Sardi
Una Rete tra gli Assessorati alle Politiche Giovanili dei Comuni della Sardegna per coordinare ed integrare gli interventi a favore dei giovani: all'iniziativa, promossa dall'assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Cagliari Daniela Noli, hanno già aderito 83 Amministrazioni comunali.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 4233 bytes | Commenti?
Politica Regionale : Prestito d'onore: ecco il sito per capirlo meglio
Inviato da Francesco Urru il 18/12/2007 20:13:10 (1520 letture)

Dal sito www.impare.it
leggo e riporto quanto segue:
"Il progetto Impare di Iniziative Sardegna pone, come obiettivo generale, l’ aumento della nuova imprenditoria nei territori provinciali, nei nuovi bacini di impiego e nei temi della progettazione integrata perseguendo tre obiettivi specifici:

* 1) Aumentare la propensione all’imprenditorialità nei nuovi bacini d’impiego;
* 2) Aumentare la propensione all’imprenditorialità femminile;
* 3) Adeguare la programmazione territoriale delle politiche del lavoro collaborando con le Province ed i Centri servizi per il lavoro.

In termini di indicatori misurabili il progetto conta di sensibilizzare e mobilitare alla partecipazione al bando del Prestito d’onore della Sardegna circa 3.000 soggetti potenziali nelle otto province. Di aumentare il numero delle ditte individuali operanti nei nuovi bacini d’impiego e nei temi della progettazione integrata di almeno 640 unità di cui il 50% condotte da donne (almeno 320) e le altre dagli altri soggetti interessati.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 4746 bytes | Commenti?
Politica Regionale : Referendum in Sardegna: contributi e agevolazioni per i votanti
Inviato da Francesco Urru il 9/10/2007 1:53:51 (1835 letture)

Il prossimo 21 ottobre 2007 si svolgerà il referendum popolare regionale sulla Legge statutaria della Regione autonoma della Sardegna, indetto con decreto del Presidente della Regione n. 69 del 1 agosto 2007, pubblicato nel BURAS n. 25 del 2 agosto 2007.

Tale referendum, di tipo confermativo in quanto volto ad approvare o meno la legge statutaria, è previsto dall’art. 15 dello Statuto speciale della Sardegna e disciplinato dalla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21, recante norme in materia di referendum sulle leggi statutarie, nonché, per quanto dalla stessa non previsto, dalle norme applicabili per l’elezione del Consiglio Regionale.

In occasione del referendum popolare del 21 ottobre 2007 i Comuni dovranno provvedere all’erogazione dei contributi per la partecipazione al voto degli elettori sardi residenti all’estero. Le somme anticipate dalle Amministrazioni comunali saranno rimborsate dall’Assessorato degli Affari generali e riforma della Regione su richiesta dei Comuni.

Gli elettori hanno diritto a un contributo pari a € 361,52 se provenienti dai Paesi europei e pari a € 619,75 se provenienti dai Paesi extraeuropei. Hanno diritto al contributo gli emigrati all’estero iscritti all’ anagrafe italiana residenti all’estero o che abbiano in corso la procedura di iscrizione.

Non hanno diritto al contributo gli elettori che si trovano all’estero per motivi di studio o per lavoro a tempo determinato che non possono, per legge, trasferire la residenza all’estero.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito istituzionale www.regione.sardegna.it

Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - Commenti?
Politica Regionale : “Chi si candida a guidare un partito di regole non può essere il primo a infrangerle”
Inviato da Francesco Urru il 29/9/2007 23:06:11 (1624 letture)

Dal sito di Filippo Spanu, Candidato alla segreteria regionale del Partito Democratico, leggo e riporto quanto segue:
“Chi si candida a guidare un partito di regole non può essere il primo
a infrangerle” – Dura accusa di Filippo Spanu durante la presentazione
della propria candidatura e le liste a lui collegate.

“Le liste che presento sono fatte di cittadini, di candidati che non
vivono della politica e che considerano questo impegno come una parte
non preponderante della propria vita – ha affermato Spanu in apertura
di Conferenza Stampa – e l’unico Consigliere Regionale candidato,
Gavino Manca, ha voluto essere l’ultimo della lista per favorire il
coinvolgimento di persone nuove”.

“Non è stato facile coinvolgerli - ha proseguito il Candidato alla
Segreteria Regionale del PD - ma stiamo portando avanti una campagna di
entusiasmo, sorrisi e fiducia che coinvolge i cittadini perché si fonda
sull’idea del cambiamento e di un Partito Democratico Veramente nuovo”.
Spanu, dunque, ha spiegato che le liste condividono un programma
comune rintracciabile sul sito www.filippospanu.it.

“Il partito che vogliamo è quello delle regole perché queste sono l’
anima della società organizzata, quindi dei partiti – ha ripreso Spanu
- siamo invece indignati perché nel corso di questa campagna
elettorale, nonostante ci sia un codice di autoregolamentazione, le
poche regole sono puntualmente infrante”.

Secondo il Candidato “i Comitati Promotori Provinciali dovrebbero
garantire dibattiti e pari condizioni per tutti, per pubblicizzare lo
svolgimento delle Elezioni. I responsabili di tali organismi, invece,
più preoccupati di fare i supporter degli altri due candidati, si
guardano bene dall’organizzare questi preziosi eventi
”.

Spanu ha poi sottolineato come esistano criteri precisi di sobrietà di
spesa da rispettare: “Oggi, per esempio, un candidato ha palesemente
violato tali norme inserendo la propria pubblicità a pagamento sui
giornali. Chi si candida a guidare un partito di regole non può essere
il primo a infrangerle”.

In conclusione, Filippo Spanu si è soffermato sui temi del lavoro,
dello sviluppo e delle politiche di welfare indicandoli come filo rosso
di contenuto che caratterizzerà i prossimi giorni di campagna
elettorale. “Senza la sensibilità all’ascolto ed al dialogo su questi
temi il Partito Democratico non potrà ampliare le sue opportunità di
consenso e dare risposte ai bisogni dei sardi”
.

————————————————–
Grazie per l’attenzione

Cell: 3406411546

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 3248 bytes | Commenti?
« 1 (2) 3 »
Siti segnalati (link)
Scelta per voi
Nuraghe Bau Mendua
Realizzazione a cura di Francesco Urru © 2001-2019 Villaurbana.net: Il Portale di Villaurbana

ShinyStat