Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Menu principale
Orologio e Calendario
RSS

Fatti e avvenimenti del Paese su cui riflettere per agire meglio.
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 10 »
Punto critico : Quando il fuoco arriva sulle tue montagne ti domandi, perchè ancora una volta è andata cosi?
Inviato da Francesco Urru il 24/7/2009 7:45:17 (1598 letture)

Prevenzione, prevenzione, prevenzione e controllo del territorio queste le azioni che sempre più spesso mancano purtroppo nei nostri paesi e nelle nostre campagne.
Oggi è stata una giornata infausta su tutto il territorio Regionale e anche Villaurbana ha ricevuto notevoli danni al suo territorio.
Da terra si è combattuta una lotta impari con il "nemico fuoco" arrivato da lontano, forse per disattenzione o peggio ancora intenzionalmente, dalla periferia di Pau sul costone del monte Arci, alimentato da un vento ed una calura estiva che sono state i micidiali alleati di questa terribile onda infuocata che ha percorso circa 20 Km per arrrivare a lambire le nostre zone montane più apprezzate, a nulla è valso lo sforzo di chi per giorni e giorni volontariamente ha vigilato a Villaurbana sul territorio, il fuoco è passato tra le larghe maglie di chi non ha dedicato la stessa attenzione al proprio territorio e ha coinvolto con questo atteggiamento le altre comunità della zona nello stesso triste destino di zona percorsa dal fuoco distruttore.

Voto: 6.00 (1 voto) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 2617 bytes | Commenti?
Punto critico : La nuova "Rotonda" di Via Mazzini
Inviato da Francesco Urru il 23/6/2009 17:41:59 (2057 letture)

Quando Domenica 7 Giugno sono rientrato dopo una settimana di permanenza nella zona del sisma ho pensato che in fondo era poca cosa questo ostacolo in un incrocio rispetto ai tristi scenari che ho potuto vedere a L'Aquila,ma ora che sono già passate due settimane mi domando con apprensione quanto tempo ci vuole per riparare un piccolo ma cruciale incrocio nell'abitato di Villaurbana?

Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1064 bytes | 2 commenti
Punto critico : Statuto e regolamenti ancora poco trasparenti: sul sito istituzionale non vi è traccia.
Inviato da Francesco Urru il 13/5/2009 14:00:00 (1393 letture)

E' curioso e per alcuni versi anche paradossale che mentre sono presenti sul sito istituzionale alcuni statuti delle associazioni presente a Villaurbana, nell'apposita voce del menù del sito istituzionale statuto e regolamenti siano completamenti assenti.
Il pdf relativo allo statuto del Comune di Villaurbana è possibile reperirlo in rete solo a questo indirizzo http://autonomie.interno.it/include/download.php?cAppl=statuti&cDocum=/statuti/statuti/villaurbana.pdf ed i Regolamenti Comunali restano nel 2009 ancora un misterioso oggetto da scoprire per visione diretta solo recandosi presso la Casa Comunale.
Forza Assessori ancora un piccolo sforzo per rendere realmente trasparenti le regole e i principi fondamentali del vivere civile nella Comunità di Villaurbana.
...............................................................segue

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1953 bytes | Commenti?
Punto critico : Approvazione del progetto dell'asilo nido di Villaurbana
Inviato da Francesco Urru il 8/5/2009 23:49:20 (1555 letture)

Finalmente grazie al nuovo sito istituzionale si può accedere ad una parte delle delibere della Giunta Comunale di Villaurbana e scoprire che è stato approvato il progetto dell'asilo nido di Villaurbana nel documento leggiamo che:IL RESPONSABILE del Servizio Tecnico, con determinazione n° 064 del 09.03.2009, ha provveduto all’affidamento dell’incarico professionale per la Progettazione definitiva-esecutiva,
Direzione Lavori, Contabilità, Misura, Liquidazione, assistenza al collaudo, Coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori delle opere di “Ristrutturazione ex Suola Materna Comunale da adibire ad Asilo Nido” all’Ing. Luca Piras di Villaurbana.

Voto: 10.00 (2 voti) - Vota questa news - Commenti?
Punto critico : "Is Taccalus" di Villaurbana e altri spropositi sul pane tipico di Villaurbana
Inviato da Francesco Urru il 6/3/2009 22:24:57 (1487 letture)

scorrendo le pagine di Sardegna Turismo si scopre che il paese di Villaurbana è molto conosciuto per la produzione vitivinicola e per la sua gastronomia, caratterizzata dal tipico e rinomato piatto de "Is Taccalus", ossia le starne.
Avete capito bene le starne!

io penso di non aver mai visto una starna cucinata a "IS TACCALUS" a Villaurbana e voi?
Ecco invece la vera ricetta delle TACCULAS
TACCULAS

Ingredienti:
8 tordi o merli
rami di mirto fresco
sale abbondante

Si spennano e si bruciacchiano delicatamente gli uccellini senza sventrarli. Si mettono quindi in una pentola con acqua e rametti di mirto. Appena sono cotti si scolano e si cospargono abbondantemente di sale. Infine gli uccellini si compongono a mazzi, infilandoli con la testina in un ramoscello di mirto. Otto uccellini formano la Taccula. Anziché infilarli, possono essere anche sistemati direttamente fra i rami di mirto. Prima di consumarli bisogna lasciare passare qualche ora per assorbire l'aroma. Di questi uccellini si mangia tutto, eccettuati becco e stomaco. In effetti essi si cibano di mirto ed infatti venivano preparati proprio nel periodo in cui il mirto dava il frutto. Da quando è stata vietata l'uccellagione si ripiega sulle quaglie in vendita nei mercati. Superfluo sottolineare che il gusto è notevolmente diverso e le interiora vanno eliminate prima della cottura.



Ma le cose più divertenti e paradossali arrivano direttamente dal portale delle Città del pane dove si scopre nella scheda tecnica del pane di Villaurbana che :
I pani a pasta dura hanno forme più elaborate degli altri e sono riccamente decorati e lucidati mediante rapida immersione nell'acqua bollente.Forma e decorazione sono fatte manualmente con il solo ausilio di coltelli e forbicine, o servendosi dell'unghia del pollice.
Il pane,a seconda della forma e dell'uso rituale,prende nomi diversi:"lada puida",a pagnotta circolare;"pe' e boi" quando la parte superiore riproduce i buoi;"pippiedda", destinato ai bambini, ecc.
I pani speciali sardi richiedono particolari abilità e conoscenze: dall'impastamento alla lievitazione e al calore del forno.
Avete mai visto i buoi riprodotti sulla parte superiore del pane tipico di Villaurbana?
Io mai ........purtroppo questo e altro circola, non su siti amatoriali realizzati da privati, ma su pagine realizzate con i soldi pubblici e destinate a promuovere cultura, tradizioni e prodotti tipici del nostro paese.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Commenti?
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 10 »
Siti segnalati (link)
Scelta per voi
Il nuraghe di San Giovanni in primavera
Realizzazione a cura di Francesco Urru © 2001-2015 Villaurbana.net: Il Portale di Villaurbana

ShinyStat