Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Menu principale
Orologio e Calendario
RSS

I riflessi locali della politica nazionale
« 1 (2) 3 »
Politica nazionale : LA LOTTA PAGA! PRIMA STRAORDINARIA VITTORIA DEL MOVIMENTO PER L’ACQUA!
Inviato da Francesco Urru il 31/10/2007 17:13:45 (1430 letture)



Dal sito del Forum dei movimenti per l'acqua leggo e riporto quanto segue
"ADESSO COSTRUIAMO TUTTI INSIEME UNA GRANDE MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER IL 1 DICEMBRE!

Nella seduta n. 239 del 25/10/2007, il Senato ha approvato, all’interno del Decreto Fiscale collegato alla Legge Finanziaria, l’articolo 26-bis che introduce la moratoria.

Bocce ferme per chi stava spingendo sull’acceleratore delle privatizzazioni, terreno aperto perché la parola d’ordine del superamento delle SpA e della totale ripubblicizzazione dell’acqua si affermi come inderogabile.

Per questo diventa ancor più importante che tutte e tutti assieme lavoriamo con le menti e con i cuori per una grande riuscita della manifestazione nazionale a Roma del prossimo 1 dicembre."

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Commenti?
Politica nazionale : "Un'Italia unita, moderna e giusta"
Inviato da Francesco Urru il 17/9/2007 21:40:00 (1684 letture)

Riporto ,condividendone appieno i concetti esposti, una parte del discorso di presentazione della candidatura di Walter Veltroni a segretario del Partito Democratico

"Un'Italia unita, moderna e giusta"

Fare un'Italia nuova. E' questa la ragione, la missione, il senso del Partito democratico.
Riunire l'Italia, farla sentire di nuovo una grande nazione, cosciente e orgogliosa di sé.

Unire gli italiani, unire ciò che oggi viene contrapposto: Nord e Sud, giovani e anziani, operai e lavoratori autonomi.

Ridare speranza ai nuovi italiani, ai ragazzi di questo Paese convinti, per la prima volta dal dopoguerra, che il futuro faccia paura, che il loro destino sia l'insicurezza sociale e personale.

Per questo nasce il Partito democratico. Che si chiamerà così. A indicare un'identità che si definisce con la più grande conquista del Novecento: la coscienza che le comunità umane possono esistere e convivere solo con la libertà individuale e collettiva, con la piena libertà delle idee e la libertà di intraprendere. Con la libertà intrecciata alla giustizia sociale e all'irrinunciabile tensione all'uguaglianza degli individui, che oggi vuol dire garanzia delle stesse opportunità per ognuno.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 67939 bytes | Commenti?
Politica nazionale : Considerazioni sulla Finanziaria 2007
Inviato da visitatori il 18/11/2006 12:26:27 (1548 letture)

Da Stefano P. mi è arrivato in e-mail questo messaggio che vi propongo integralmente:
"Ieri mentre ascoltavo “La Zanzara”, un programma su Radio 24 dove le persone intervengono ed esprimono la loro opinione sui fatti di cronaca, politica, sociale, insomma tutto quello che ci circonda in Italia e nel mondo.
Alle 9 è intervenuto un signore (l’ultimo dei radioascoltatori) per lanciare una provocazione.
Ha fatto una scommessa con i suoi colleghi di lavoro di una fabbrica del nord.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 1364 bytes | Commenti?
Politica nazionale : Elogio di Visco, il più odiato dagli italiani
Inviato da visitatori il 18/11/2006 12:21:40 (1562 letture)

Elogio di Visco, il più odiato dagli italiani
Irsuto e scontroso, ha accettato il lavoro più antipatico, ma necessario: trovare i soldi per ripianare il debito
di Salvatore Bragantini
Se Lorella Cuccarini si reclamizzava come la più amata dagli italiani, il meno amato è forse Vincenzo Visco, viceministro dell’Economia con delega fiscale. È lui la bestia nera della destra che tenta la spallata, e forse molti anche a sinistra non lo amano: è il destino di chi fa sul serio il proprio mestiere nel nostro Paese.
A lui, come collettore di entrate, spetta un ruolo chiave nella legge Finanziaria per il 2007, sulla quale si fa troppa confusione. Domandiamoci dunque: questa legge è troppo morbida, come dicono le agenzie di rating che hanno "peggiorato" il voto alla Repubblica italiana, o è invece troppo dura, come sostengono (con strana, ma ahimé non nuova, coincidenza di comportamenti) tutta l’opposizione e parte della maggioranza? E come può il Polo plaudire al duro giudizio delle agenzie di rating, le quali affermano l’esatto contrario di quanto esso va vociando nelle piazze, quelle esagitate della tv o quelle meste di ombrelli di Vicenza? Qual è il reale significato della Babele delle lingue intorno al rito autunnale della Finanziaria?

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 11221 bytes | Commenti?
Politica nazionale : 27 Luglio 2006 Ok della Camera all'indulto.
Inviato da Francesco Urru il 30/7/2006 16:49:32 (1622 letture)

Dal sito Nazionale dei Democratici di Sinistra leggiamo e riportiamo:
Ok della Camera all'indulto.
I Ds: "Atto di civiltà. Ora si lavori a innovazione profonda del sistema della giustizia"
La Camera ha approvato la proposta di legge per l'indulto. Dopo un dibattito sofferto l’approvazione è avvenuta con una maggioranza di due terzi, prevista dalla Costituzione.
La maggioranza richiesta per l'approvazione era di 420. I voti a favore sono stati 460 e 94 i contrari. In 18 si sono astenuti. Contro il provvedimento, che ora passa al Senato per la seconda e definitiva lettura, hanno votato Italia dei Valori (ad eccezione di Federica Rossi Gasparrini), Lega Nord, An (Gianni Alemanno si è astenuto).

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7301 bytes | Commenti?
« 1 (2) 3 »
Siti segnalati (link)
Scelta per voi
Nurage San Giovanni
Realizzazione a cura di Francesco Urru © 2001-2015 Villaurbana.net: Il Portale di Villaurbana

ShinyStat