Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Menu principale
Orologio e Calendario
RSS

I riflessi locali della politica nazionale
« 1 2 (3)
Politica nazionale : Dal governo Prodi finalmente qualcosa di sinistra. E speriamo sia solo l'inizio!
Inviato da Francesco Urru il 7/7/2006 14:00:00 (1779 letture)

Dal sito www.criticamente.it leggiamo e riportiamo:

Dal governo Prodi finalmente qualcosa di sinistra. E speriamo sia solo l'inizio!

Il governo ha approvato lo scorso 30 giugno un decreto competitività per "rimuovere i più evidenti ostacoli alla concorrenza" in alcuni settori, come ha spiegato il ministro allo sviluppo Pierluigi Bersani. Finalmente, dopo anni di governi distanti dai bisogni reali della gente, stanno per essere varate misure che sembrano andare nella direzione giusta. Per il presidente del consiglio, Romano Prodi, si tratta di "una rivoluzione per i consumatori" [editoriale di Nicola Furini].

Voto: 6.00 (4 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7310 bytes | Commenti?
Politica nazionale : Tempi nuovi per i Panettieri
Inviato da Francesco Urru il 4/7/2006 1:05:43 (1894 letture)

Pane: niente più limiti alla produzione di pane e al numero di panifici. Finalmente anche per questo settore arriva la liberalizzazione. Insomma, d'ora in poi per aprire un panificio basterà presentare una dichiarazione di inizio attività al comune con l'attestazione del possesso dei requisiti igienico sanitari, urbanistici e ambientali.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 679 bytes | Commenti?
Politica nazionale : Quale Costituzione
Inviato da Francesco Urru il 7/6/2006 16:14:34 (1612 letture)

Giancarla Codrignani*, 07-06-2006
La televisione ha mostrato come nasce un governo. Lasciamo da parte le difficoltà politiche dell'operazione, limitiamoci all'aspetto formale: le elezioni hanno espresso la vittoria di una coalizione, che al suo interno aveva indicato il proprio rappresentante, in questo caso Prodi. E' toccato al Presidente della Repubblica convocarlo per dargli l'incarico; l'incaricato ha accettato, ha presentato la sua compagine che ha giurato fedeltà alla Repubblica ed è andato alle Camere ad illustrare il programma di governo per chiederne la fiducia. Il voto del Parlamento gli ha dato la facoltà di governare.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 6033 bytes | Commenti?
Politica nazionale : Per vincere il referendum
Inviato da Francesco Urru il 5/6/2006 16:40:00 (1777 letture)

Sandra Bonsanti, 05-06-2006
C’è modo e modo di affrontare il referendum, disse nei giorni caldi dell’elezione del Capo dello Stato Marcello Dell’Utri. Ad esempio, spiegò in quel suo sciagurato tentativo di gettare un ponte impossibile con la nuova maggioranza, ad esempio “si può non accanirsi”.
A venti giorni da quello in cui gli italiani sono chiamati a sostenere la Costituzione repubblicana quel singolare ammonimento mi martella il cervello nei momenti in cui mi sembrano inadeguati gli sforzi per divulgare il senso della posta in gioco e per chiamare all’appello tutti quei milioni di cittadini che ancora non sanno o non sanno del tutto.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - Leggi tutto... | altri 7791 bytes | Commenti?
« 1 2 (3)
Siti segnalati (link)
Scelta per voi
Su Nuraxi de Kradaxiu
Realizzazione a cura di Francesco Urru © 2001-2015 Villaurbana.net: Il Portale di Villaurbana

ShinyStat