Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Menu principale
Orologio e Calendario
Spettacoli e manifestazioni : Un Calvario per le vie del paese
Inviato da Francesco Urru il 18/3/2008 9:20:01 (1572 letture) News dello stesso autore

Dall'Unione Sarda del 18 Marzo 2008 leggo e riporto quanto segue:

Villaurbana. Terza edizione della rappresentazione sacra organizzata dal parroco
Un Calvario per le vie del paese
Duecento abitanti mettono in scena la Passione di Cristo

La crocefissione, avvenuta su una collinetta, un parco naturale nella zona delle case popolari, ha impressionato i tanti visitatori.
Nell'ambito degli appuntamenti della Settimana Santa Villaurbana ha vissuto domenica un'originale esperienza di fede e tradizione popolare, con la Sacra Rappresentazione della Passione di Gesù per le vie del paese. Partita alle 18 circa dalla chiesa parrocchiale e conclusasi sempre nello stesso luogo di culto dopo tre ore intense, la manifestazione si è sviluppata in 12 tappe tutte all'interno del paese nelle piazze e nei posti caratteristici del centro ai piedi del monte Arci.
Sono state ricostruite le vicende e i luoghi principali dell'evento più famoso della storia, sul modello del teatro itinerante: l'ingresso a Gerusalemme, l'Ultima Cena, la cattura di Gesù nell'Orto degli Ulivi, il Sinedrio, Erode e Pilato, la condanna a morte e la via della Croce, sino alla Crocifissione, Morte e Resurrezione. Oltre 200 figuranti, fra personaggi e comparse, hanno vestito i semplici costumi dell'epoca mentre le scene, preparate in settimane di lavoro, curate nei dettagli, e realizzate interamente cercando di tener fede agli scenari tramandati, apparivano reali e suggestive. In particolare la crocefissione, avvenuta su una collinetta, un parco naturale nella zona delle case popolari, ha impressionato i tanti visitatori giunti da diversi paesi della zona, grazie anche alla bravura di Mauro Dessì, assessore comunale ai servizi sociali, per l'occasione attore nei panni del figlio di Dio.

La Rappresentazione della Passione è stata una sfida fortemente voluta dal parroco, Padre Giuseppe Cogotzi, che due anni fa propose di raccontare la storia di Gesù in maniera diversa, coinvolgendo nella preparazione l'intera comunità di Villaurbana e anche qualcuno di fuori.
Si è giunti così alla 3° edizione, organizzata dal parroco sempre con l'obiettivo di stimolare e accrescere lo spirito di collaborazione e fraternità fra i paesani. Così anche tra una tappa e l'altra c'è stata una partecipazione attiva: don Gabriele Cossu, prelato di Villaurbana che svolge le proprie funzioni a Camerino, leggeva delle meditazioni e riflessioni sul tema mentre il coro polifonico di Simaxis eseguiva canti religiosi tradizionali, alcuni anche in lingua sarda. La sfida di Padre Giuseppe è stata così certamente vinta: in particolar modo le persone meno vicine alla vita della parrocchia sono state fondamentali nella collaborazione.
MARCO LACONI

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news -


Altre news
9/7/2019 14:10:00 - Cosa c'è di nuovo a Villaurbana
8/5/2018 21:01:21 - Mercoledì 09/05/2018 alle ore 19:30
2/2/2018 17:00:59 - Mercoledì 07/02/2018 alle ore 19:30
22/10/2017 14:32:56 - Ventesima Sagra del Pane a Villaurbana: 27, 28 e 29 Ottobre 2017 - Il Programma Ufficiale
8/9/2017 12:00:00 - Radio Team 2000 la web radio di Villaurbana!

 
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Autore Albero
visitatori
Inviato: 26/3/2008 9:08  Aggiornato: 26/3/2008 23:36
 Re: Un Calvario per le vie del paese
Grazie per avermi fatto provare una grossa emozione nello scorrere le immagini della Passione di Cristo! Sono Francesco Todde, Zio di Mauro Dessì e mi complimento con lui e con tutti gli altri partecipantI alla manifestazione. Un sentito ringraziamento a Padre Giuseppe. Un abbraccio a tutta la Comunità di Villaurbana.
Rispondi
Siti segnalati (link)
Scelta per voi
Amico Volante
Realizzazione a cura di Francesco Urru © 2001-2015 Villaurbana.net: Il Portale di Villaurbana

ShinyStat